Il sex appeal della letteratura al cinema: I have a dream…torniamo a leggere

12187864_10203783075977469_4807780248823423961_n

Di recente ho visto due film in un cineforum di provincia pieno di persone, una sera in settimana: Il giovane favoloso di Mario Martone e Maraviglioso Boccaccio dei fratelli Taviani. Continua a leggere “Il sex appeal della letteratura al cinema: I have a dream…torniamo a leggere”

La necessità delle leggende e i criteri di valutazione: i più forti di ieri e gli eterni secondi

Nella notte italiana di qualche giorno fa (tra il 14 e il 15 dicembre) si è giocata a Minneapolis una partita del campionato NBA. In questa partita giocava uno dei giocatori di basket più forti di sempre, Kobe Bryant, che nel corso della partita avrebbe superato, con una buona dose di certezza, i punti complessivi messi a segno in tutta la sua carriera da Michael Jordan. Continua a leggere “La necessità delle leggende e i criteri di valutazione: i più forti di ieri e gli eterni secondi”

Apologia del libro (di carta)

Alla fine dell’anno scorso uscì il rapporto Istat sulla lettura in Italia (che trovate qui ). A suo tempo diceva due cose importanti: 1.In Italia si legge poco o niente. 2. Parte importante del mercato di acquisto dei libri si sta spostando su Internet. Nel rapporto però non si faceva – colpevolmente – differenza tra gli acquisti online di libri cartacei ed e-book, come se … Continua a leggere Apologia del libro (di carta)