Una solitudine troppo rumorosa #0

Nel primo anno di attività di questo blog ho scritto tanti articoli. Mi sono divertito soprattutto a scrivere lunghe biografie (che trovate tutte qua). Ho raccontato la storia di due grandi scrittori contemporanei: Agota Kristof e di J.D. Salinger. Ho scritto una specie di necrologio di un grande politico americano (Mario Cuomo), e ho raccontato due grandi artisti: il pianista più incredibile del vicino Novecento (Glenn Gould) e il migliore fotogiornalista contemporaneo (Steve McCurry, in sei episodi tematici). È stato un bel laboratorio, faticoso ed appagante. Per questa seconda fase mi sono proposto un lavoro differente. Più sintetico, più rapido (ma qualche lunghissima biografia comparirà ancora). Siccome con me si finisce spesso a parlare di libri, ho pensato che alla fine lo scrivere di libri poteva trovare una dignitosa cittadinanza anche su questo spazio. È un tema oggettivamente inflazionato, il che rappresenta una sfida ad essere interessante.
Continua a leggere “Una solitudine troppo rumorosa #0”